Oggi 13 febbraio tutti abbiamo già acquistato il regalo di San Valentino per il nostro patner, ma attenzione ai particolari, non sottovalutate la confezione è questione di stile.

La gioia del patner sarà visibile solo se avete curato con attenzione la confezione.

Preparate la confezione personalmente e non affidatevi alla maestrìa del personale esperto.

Si possono ottenere decorazioni bellissime acquistando carta regalo dei più svariati colori e fantasie, abbinarla a fiocchi e nastri in tessuto. 
Ovviamente la confezione regalo deve anche un minimo rispecchiare il contenuto, se il dono è prezioso, come ad esempio un gioiello o un profumo, di conseguenza sarà tale anche il suo packaging.
Per un regalo prezioso serve una confezione adeguata, in questo caso occorre scegliere carte lucide abbinate a fiocchi in raso importanti o passamaneria pregiata, in toni sobri ed eleganti come il blu, il verde smeraldo, l’oro il bianco e nero e l’argento. Si può optare per il tono su tono oppure sul contrasto, su carte regalo tinta unita o fantasia.

Si possono scegliere fantasie tenui sui toni dell’azzurro, del rosa o del pesca, fiorate o tinta unita e abbinarli a fiocchi in tulle, stoffe ricamate, centrini, natri incrociati in modi inconsueti come se fossero trame di un tessuto, oppure abbinati a piccoli fermapacco, fiori e quanto altro serva ad arricchire, con classe, il vostro dono.

Se avete regalato un viaggio, la confezione regalo deve far presagire qualcosa del genere, quindi vi suggeriamo di confezionare il regalo con cartine geografiche o della metropolitana, per impacchettare il tutto e decorare con lo spago, con fiocchi colorati in raso, oppure con fazzoletti annodati.

Per i teenegers confezionate il regalo in palloncini colorati, formando dei veri e propri bouquet, Basta scegliere la fantasia che più vi aggrada e decidere la composizione: singola, con tre o quattro palloncini annodati da un nastro rosso.

Auguri con stile!