Orgoglio e pregiudizio è un romanzo scritto da Jane Austen.

Narra la storia della famiglia Bennet, composta da: Jane, Elizabeth, Catherine e Lydia.

Jane ed Elizabeth sono le più grandi e sono calme e tranquille, mentre Catherine e Lydia sono più vivavi e attratte al divertimento.

I loro genitori sono preoccupati per il loro futuro.

Un giorno, nella casa vicino ai Bennet, si trasferisce una nuova famiglia: i Bingley. Così, Mr.  e Mrs. Bennet non vedono l’ora di presentargli le loro due figlie maggiori.

Ad un ballo, organizzato da Sir Lucas, Mr. Bingley conosce Jane e, ballando con lei tutto il tempo, se ne innamora. Mr. Darcy, invece, pensa che Elizabeth non sia in grado di attrarlo e, quindi, non prova nessun sentimento nei suoi confronti. Quest’ultima, dopo aver sentito queste cose, non può far altro che trovare Darcy molto antipatico.

Una sera, Jane va a trovare i vicini. All’improvviso si scatena un temporale e Jane, colta dall’influenza, è costretta a restare in quella casa. Mr. Bingley, essendo innamorato di lei, ne è entusiasta. Non si può dire lo stesso di Darcy e Mrs. Bingley.

Elizabeth, preoccupata per la salute della sorella, decide di andare a farle visita. Mr. Darcy, dopo una conversazione avvenuta con la ragazza, scopre di esserne innamorato, ma decide di non confessarsi subito.

Un giorno, arriva alla casa dei Bennet il cugino, Mr. Collins, erede della tenuta dei Bennet. E’ intenzionato a sposare una delle figlie per far sì che, nel giorno della morte dei Bennet, esse non si trovino senza una casa in cui vivere. All’inizio provò interesse per Jane ma Mrs. Bennet gli fece capire che lei era già impegnata. Allora iniziò a corteggiare Elizabeth, ma ella lo rifiutò senza ripensamenti.

Mr. Darcy, dopo aver visto Catherine e Lydia comportarsi da due bambine sciocche, incapaci di mostrare un po’ di decodo in pubblico, convince Mr. Bingley ad andarsene. E così fecero. Jane ne rimase molto addolorata dopo aver saputo la triste notizia.

Al loro ritorno, Darcy confessa il suo amore ad Elizabeth però lei, avendo ancora il pregiudizio che gli aveva dato alla loro conoscenza, non ne vuole sapere di avere una storia d’amore con lui.