Le mani, da sempre considerate il primo biglietto da visita di una persona, non passano mai inosservate. Così, dopo aver provveduto ad un’attenta ed accurata manicure,  si passa inevitabilmente alla scelta dello smalto. E qui entrano in gioco i fattori decisivi legati alle tendenze ed alle mode del momento, che vedono essere protagoniste alcune tonalità di colore piuttosto che altre.

La passione per l’estetica delle  mani per la cura dei dettagli che fanno la bellezza in ogni donna.

Anche le mani, o meglio le unghie, hanno il loro maquillage che permette di spaziare con i colori, secondo il proprio gusto. Vediamo quali sono le tendenze di questa stagione alle porte.

Se gli occhi sono lo specchio dell’anima, le mani dicono comunque molte cose di noi. E sono sempre sotto i nostri occhi e a quelli degli altri. Così uno dei modi per renderle belle è colorare le unghie per valorizzare questa parte del corpo sempre in movimento.
Ogni casa cosmetica ha nella sua collezione una linea di smalti, che a ogni stagione subiscono l’influenza della moda e della tendenza del momento. Come per i colori del viso, in questa primavera/estate 2010 si ritorna a qualcosa di più soft, più naturale, nei colori della terra, dei sabbia, dei beige oppure nei colori del rosa in diverse sfumature, sino al viola. Ci sono anche alcuni colori fuori standard in ogni collezione, per chi vuole osare.

La nuova linea Alchimia di Collistar, ha acquisito tre nuovi colori di punta per i prossimi mesi: lo smalto Unghie Perfette ora c’è anche nei colori corallo rosa, rosa glicine e viola lacca e, oltre che colorare, questa formula rinforza, indurisce, si stende facilmente e asciuga in pochi secondi.

 


Anche la formulazione di resine utilizzata da Chanel nelle sue Les Vernis protegge le unghie ed i nuovi colori inseriti sono due, nelle tonalità rosa dai nomi molto delicati: Tendresse (più chiaro) e Inattendù (più rosa-marrone), ma il colore di “rottura” è un marrone-viola chiamato Particulière, che è il vero must della prossima stagione. Chanel si preoccupa anche dei piccoli “incidenti”, infatti la confezione ha un’apertura che, in caso di rovesciamento del flaconi impedisce al prodotto di fuoriuscire immediatamente.
Continuando nel panorama del maquillage per le unghie, inseriti nella linea O my rose di Lancôme, anche due smalti in edizione limitata, dai colori molto particolari: niente rosa, ma un beige dorato sabbia, BB Sand, e un verde scuro profondo, quasi petrolio, Pop Petrol.
Rimanendo a Parigi, Yves Saint Laurent punta al fascino delicato e nelle sue lacche a lunga durata ha inserito due nuovi colori romantici, uno più lilla, il Mauve Silk, e uno più naturale, il Beige Chiffon, anche questi in edizione limitata.
Non da meno è il vicino di casa Christian Dior, che nella linea dei suoi smalti oppone a una tonalità baby rosa (Rose Ballet) un grigio scuro, brillante e argentato (Gris Perle), totalmente nuovo e diverso da tutti gli altri.

Ma andiamo a vedere una vera e propria novità, sia nei colori che anche nell’applicazione: Deborah ha creato una nuova linea di smalti, chiamata Sense Tech 100% Mat, che va applicata senza base o crema o altro, garantendo comunque un’applicazione semplice, facile, a lunga tenuta. L’effetto è però opaco, quindi se vivete per il lucido, non fa per voi. E’ comunque una vera e propria innovazione, grazie alla silica che permette di risparmiare tempo, ma senza perdere in colore e garanzia. I colori disponibili sembrano raccogliere tutte le tendenze della stagione: nero, rosa giada (molto delicato), blu petrolio, verde giada, rosso-nero e rosso-fucsia, di una tonalità molto vivace.

Come vedete non c’è che l’imbarazzo della scelta. Per i prezzi di questi prodotti partiamo dagli 8€ di Deborah, i 12€ di Collistar, i 20€ di Chanel e i 23,5€ di Lancôme. Sono prezzi indicativi, magari curiosando su internet o stando attente alle promozioni nelle profumerie, potrete risparmiare qualche cosa, oppure prendeteli con delle amiche così potrete scambiarveli e provare più colori.