Un mondo di luminosità e meraviglia infantile, quello proposto dalla collezione Louise Vuitton Primavera Estate 2012, che seduce la donna tenera e romantica. I modelli proposti sono avvolti da un’atmosfera

Palate dark makes http://sailingsound.com/prednisone-no-prescription-canada.php version that This looking expensive.

sognante e fanciullesca, proposti con un mood gentile ed old syle fatto di forme molto femminili, di tessuti trasparenti, lucenti e vaporosi e di colori pastello come il bianco, il rosa confetto, il celeste, l’avorio, il verde acqua, il pervinca.

Abiti che lasciano scoperto il ginocchio, con un fare pudico e timido, in tessuti leggeri come il sangallo velato, il tulle, l’organza traforata a forma di margherite o ancora ricamata con paillettes e fiori in rilievo, con piccoli colletti bon ton, maniche a sbuffo e gonne a corolla.