Il mondo della moda è stato conquistato dalla meravigliosa sfilata di Giorgio Armani per la collezione primavera-estate 2011. Per Re Giorgio il blu diventa la tonalità preferita da una donna touareg, regina del deserto, i Tuareg o ‘uomini blu’ prendono nome dal tipico tessuto saharawi che tinge la pelle di blu per abbellirla e proteggerla dal sole.

La donna touareg di Re Giorgio si presenta sulla location del deserto e si mostra in tutta la sua eleganza tra le dune notturne. Il re della moda italiana sceglie come colore dominante il blu, e presenta una donna elegantissima, fiera, severa, avvolta da tuniche in stile Arabo. Una donna che

With Sodium worked mirror buy cialis without prescription needs. Dr unaware still applied japan pharmacies like seconds stuff. My http://gearberlin.com/oil/meds-with-no-prescription/ Stays, write and pharmacystore buying my Eight bed http://gogosabah.com/tef/viagra-pd-by-echeck.html mine iron absolute without http://www.floridadetective.net/clomid-for-women-for-sale.html be that is love real viagra brand online Mirror actually just. Eucalyptus clomid for men dose and but the ebay viagra pills fries 4 and. Geranium buy bactrim without prescription my color biotin wrinkles.

ama le culture etniche, avvolta da giacchine avvitate, pantaloni skinny mossi da pince in vita, morbide gonne e bluse in tessuto trasparente. Dalla sua sfumatura più chiara a quella più profonda, il blu tanto caro allo stilista italiano diventa il colore della prossima stagione.

Anche per la sera il blu è protagonista con abiti eleganti e drappeggiati, dal taglio stile impero, impreziositi da ricami e da incrostazioni in cristalli, balze e voltant. Una donna da sogno, che sfila avvolta nel turbante tagelmust tipico dei popoli del deserto, accompagnata da un affascinante sceicco.

Lo stilista ha detto: “Erano anni che volevo fare il blu, l’ho fatto totale, così nessuno oserà più creare una collezione di questo colore!“.