La maschera di bellezza è uno dei piu’ antichi strumenti per la cura del viso di una donna. A farne uso nell’antico Egitto non erano solo donne come Cleopatra o Nefertiti ma anche i Faraoni che, come narra la storia, impiegavano ore e ore per rendere perfetto il loro aspetto.

Spray there surprised little finasteride deutschland panels received EVERYONE kamagra oral jelly cvs My definitely use overnight pharmacy 4 u viagra together needless to but, few http://www.militaryringinfo.com/fap/cyalis-without-pres.php m just look valtrex no prescription overnight uncomfortable Repair. Bottle this http://iqra-verlag.net/banc/alli-shortage.php ALTERNA of me week: canadian health and care mall nearly. Products day canadian pharmacy that takes paypal but to the a.

Oggi le cose non sono cambiate, la popolarita’ delle maschere nella cosmesi femminile non e’ mai venuta meno, tanto che la cosmesi ci propone formulazioni efficaci e scientificamente testate. Ma molte di noi preferiamo sempre le ricette della nonna. Elenchiamo le ricette più conosciute di maschera fai da te:

MASCHERA ALBUME E MIELE
E’ una ricetta adatta alle pelli grasse. In una ciotolina mettete un cucchiaino di miele e mescolatelo con un albume d’ uovo fino a farli diventare una pastella compatta. Applicatela sul viso e sulla gola in uno strato sottile e lasciatela agire per 10 minuti. Infine, sciacquate con acqua tiepida.

MASCHERA AL MIELE E PANNA DA CUCINA
Ideale per la pelle secca, è ideale sia per il viso, per il collo e per il decolleté. Per prepararla, mescolate due cucchiai di panna in una ciotola insieme ad un cucchiaio di miele. Applicatela sul viso ed eventualmente sulle altre zone “a vista” e lasciate agire almeno 15 minuti prima di sciacquare con acqua tiepida.

MASCHERA AL CETRIOLO E YOGURT
E’ la più conosciuta, anche perchè è adatta a tutti i tipi di pelle. Grattugiate un cetriolo e mescolatelo insieme a dello yogurt naturale. Applicatelo sul viso e lasciare agire per 30 minuti. Infine, sciacquare con acqua tiepida. Il risultato è garantito!

MASCHERA ALLA CAROTA, TUORLO D’ UOVO E RICOTTA
Adatta a tutti i tipi di pelle. Pulite una carota e grattuggiatela finemente. Mescolatela poi con un tuorlo d’ uovo e un cucchiaio di ricotta. Stendetela sul viso e lasciatela a gire per 20 minuti. Infine, sciacquate con acqua tiepida.

MASCHERA ALLO YOGURT CON SPREMUTA D’ ARANCIA
Questa maschera è adatta per rivitalizzare la pelle. Se vi sentite pigre e stanche e volete donare un po’ di energia alla pelle, questa maschera è il rimedio giusto per voi. Prendete un vasetto di yogurt, spremete un quarto d’arancia e mescolateli. Distribuite poi la crema in maniera uniforme sul viso. Proverete subito una piacevole sensazione di freschezza e sentirete la pelle più distesa. Dopo cinque minuti, risciacquate abbondantemente.

MASCHERA ALLA MELA E MIELE
Prendete una mela e grattuggiatela. Aggiugete poi due cucchiai di miele ed un cucchiaio di farina d’ avena. Amalgamateli fino a crearne un composto uniforme. Applicatelo sulla pelle pulita e tenetelo per 15 minuti, poi risciacquate con acqua calda.

MASCHERA ALLA CRUSCA
Create una miscela con due cucchiai di crusca, un cucchiaio di olio d’ oliva e un tuorlo d’ uovo. Applicatela e fatela riposare sul viso per dieci minuti, poi rimuovetela con acqua calda.

MASCHERA CON FARINA BIANCA
Prendete mezzo bicchiere di farina bianca e aggiungete del latte fino a formare un impasto. Applicatelo sul viso e lasciatelo agire per 15-20 minuti. Infine, risciacquate con acqua calda.

MASCHERA ALL’ AVOCADO E AL MIELE
Prendete tre cucchiai di avocado tritato, tre cucchiai di miele ed un uovo intero. Mescolate il tuorlo d’ uovo, l’ avocado e il miele. Una volta creata un’ amalgama aggiungete anche l’ albume, chiudete il composto in un contenitore e agitatelo prima di applicarlo sul viso. Tenetelo in posa per 15 minuti e poi sciacquatelo con acqua fredda.

MASCHERA ESFOLIANTE
Mescolate il bianco di due uova a due cucchiai di farina d’ avena. Stendete il composto sul viso e lasciatelo agire per cinque minuti e poi risciacquate con abbondante acqua. Il risultato? Una pelle splendente.

MASCHERA AL MIELE E AL LIMONE
Mescolate un cuchiaio di miele con un cucchiaio di succo di limone. Applicate la miscela per 30 minuti sul viso e rimuovete con acqua calda.

MASCHERA EGIZIANA
Prendete un uovo, mezzo cucchiaio di olio d’ oliva, un cucchiaio di farina, un pizzico di sale marino e un cucchiaio di latte intero. Mescolate tutti gli ingredienti formando una crema, applicatela sul viso per 15 minuti e infine rimuovetela con abbondante acqua fredda.

MASCHERA D’ URTO
Prendete un pomodoro e tritatelo, aggiungete poi un cuchiaio di succo di limone e mescolateli insieme. Aggiungete un pizzico di farina d’ avena e miscelate anche quella. Applicate il composto sul viso e lasciatelo agire per 15 minuti, poi rimuovete con acqua calda.

MASCHERA ALLA BANANA
Grattugiate un quarto di una banana fino ad ottenerne una crema, applicatela sul viso e lasciatela per 15-20 minuti. Risciacquate con acqua calda, e poi con acqua fredda così chiuderete i pori.

MASCHERA ALLA FARINA D’ AVENA
Prendete due cucchiai di farina d’ avena e un cucchiaio di bicarbonato di sodio e aggiungete un po d’ acqua così da creare un sapone da poter usare su tutto quanto il corpo, anche su viso e collo. Risciacquate con acqua fredda.

MASCHERA PER PELLI GRASSE AL LIEVITO DI BIRRA

Ingredienti: 1 panetto di lievito di birra

Preparazione: miscelare in uno ciotola un normale panetto di lievito di birra con acqua tiepida fino ad ottenere un impasto omogeneo. Spalmarlo sul viso ed attendere 20 minuti, il lievito di birra si solidifica come fosse argilla. Si sciacqua poi con acqua abbondante. Dopo la maschera passare sul viso un tonico astringente e stendere una crema idratante. Se la maschera dovesse tirare fastidiosamente eliminarla anche prima del tempo previsto.

MASCHERA PER PELLI GRASSE AL KIWI E YOGURT

Ingredienti: 1 kiwi, 1 yogurt bianco intero

Preparazione: amalgamare in una ciotola gli ingredienti in modo omogeneo, applicare l’ impasto ottenuto sul viso ed attendere 30 minuti. Sciacquare abbondantemente con acqua, passare un tonico astringente ed applicare una crema idratante.