Coco Chanel disse ” Molte persone pensano che il lusso sia l’opposto della povertà.
Non è così. E’ l’opposto della volgarità”.

Il lusso nella moda richiama l’immaginario femminile alla tanto amata ed odiata pelliccia.
Abbigliamento di lusso trendy per l’inverno 2012. Molto elegante,
chic, avvolgente e lussuosa, ma anche trasgressiva, la pelliccia è il capo più
amato dalle donne.

La moda delle pellicce ritorna in auge con un tocco vintage e retrò, ma proponendosi anche con un nuovo slancio metropolitano e contemporaneo.

Le pellicce che propongono in passerella i maggiori stilisti in questa moda inverno 2012 sono sia vere che sintetiche, soffici,
colorate, animalier, rasate: le pellicce si distinguono nettamente tra di loro
per ciò che simboleggiano.

La moda inverno 2012  propone  la pelliccia ovunque e sotto ogni forma, non
solo giacche, ma anche gonne, scarpe, borse e accessori.

Fendi propone la pelliccia non solo sui copriabiti, ma anche come inserti nei colli di
abitini anni ’60: un mix and match di materiali dal risultato unico.

Anche Nicolas Ghesquière per Balenciaga nella sua collezione punta sulla sovrapposizione di ispirazioni diverse: il risultato è un arcobaleno di texture e colori, tali da proporre audacemente, una giacca corta in pelliccia viola indossata sulle
sneakers.

La moda pellicce di Zara è sintetica e low cost, come il poncho traforato color visone
chiaro.

Gucci propone una collezione molto originale che declina la pellicce in tante nuance diverse, come il mix tra l’azzurro cielo e il melange.