La Sony sembra una “pietanza appetitosa” per le fauci degli Hacker di tutto il mondo.
Nuovo pesante attacco da parte degli Hacker nei riguardi della Sony, le stime degli esperti della Sony parlano di un possibile furto di dati di circa 93 mila account.

E’ la stessa azienda giapponese della Sony che lo riferisce, e lo fa con un comunicato stampa pubblicato sul sito dell’azienda, i dati scoperti spiegano che ci sarebbero stati coinvolti 33 mila account di Sony Online Entertainment e altri 60 mila tra Sony Entertainment Network e PlayStation Network, le nazioni colpite sono sia in Europa che negli Usa, la pronta mossa della Sony è stato un blocco di questi account.

I dettagli dell’attacco sono ancora in fase di verifica, la Sony fa sapere che sta prendendo provvedimenti e consiglia ai clienti di reimpostare le password.