Sedurre è un’arte e nulla riesce a carpire lo sguardo di un uomo più di un danzante fondoschiena femminile. Camminare in modo sensuale è una dolce danza, e suscita fascino ed ammirazione. Imparare ad articolare al meglio i propri passi e a muoversi è un presupposto indispensabile per sedurreun uomo.

Camminare ancheggiando è un po’ come parlare, perché trasmette agli altri un messaggio sensuale chiaro, inconfutabile: Io sono fiero di me e non ho paura dei vostri sguardi. Camminando le grandi figure femminili di ieri e di oggi hanno sempre puntato sul movimento sensuale dei fianchi, dalle danzatrici del ventre al nuovo tormentone
dell’estate “Danza Kuduro” tutti riconoscono nel movimento delle anche un simbolo di grande carica sensuale. Un mix di seduzione, malizia,intelligenza, sensibilità e grazia, alta seduzione il muovere con armonia i fianchi al ritmo di questa favolosa danza che è la seduzione.

La donna spesso ultilizza un accessorio, che è fondamentale per  catturare gli sguardi e sottolineare i  punti di forza, usandolo come un compagno di danza con cui amoreggiare, sempre con la dovuta lentezza. Così il dettaglio diventa un guanto, una borsa, un foulard, una gonna di seta che accarezza una gamba, un morbido abbraccio dentro cui ancheggiare.

Attente a non esagerare: siate naturali e tenete un po’ le spalle verso l’esterno, senza, per questo atteggiarvi da sexy simbol o, peggio ancora, da sequoie secolari! Le braccia devono rilassarsi lungo tutto il corpo senza  paura di mostrare il vostro fisico. Così come le mani, le quali vanno lasciate libere e mai chiuse nascoste nelle tasche, braccia e mani devono seguire il naturale ritmo dei vostri passi, evitando di eseguire falcate nell’aria, tipica postura da cafona.

Non avere mai paura dello sguardo degli uomini, non avete nulla da temere: su con la testa e fate vedere a tutti la vostra forza interiore, ma lo sguardo deve rimanere intenso e pudico, mai sfrontato e di sfida.

Essenziale i tacchi alti, l’eleganza e la raffinatezza dei movimenti, dovete sedurre senza scadere nell’ostentata volgarità, deve essere seduzione e non invito sessuale, la linea di
demarcazione è essenziale per una donna sensuale e di classe.