Il Carnevale è il momento giusto per liberare la fantasia! Ai balli in maschera, travestirsi diventa un gioco piacevole e divertente. Se vi sentite una diavoltta sexy, ecco il costume adatto per voi: una diavoletta rossa e nera, con le corna ed il forcone, proprio come vuole la tradizione.

Indossate una calzamaglia nera, un lungo mantello rosso e applicate sulla cuffia o sul cerchietto due simpatiche cornicchia, non dimenticate la coda!                                                             

Il make up deve essere molto accurato.

Fondamentali le ciglia finte che sono altamente scenografiche: sceglietele rosse o glitterate, purchè siano sempre esagerate e trasgressive.
Con un pennello sottile cominciate a truccare le sopracciglia, creando un lungo il bordo superiore un motivo a zig lag. Sfumate il colore verso l’occhio e il naso.
Tracciate un segno scuro sulla palpebra superiore, all’altezza dell’incavo dell’occhio, procedendo dall’interno verso l’angolo esterno dell’occhio stesso e concludendo il tratto con una specie di virgola verso l’alto, con l’eyeliner nero, che deve essere esagerato. Completate il trucco dell’occhio con un ombretto rosso e create una sfumatura molto alta, anche oltre le sopracciglia, con una spugnetta intinta di nero, create le ombreggiature sulle tempie e sulle guance.

Per finire tracciate una linea nera sulla palpebra inferiore.
Attenzione al rossetto rosso sangue che deve accendere di fuoco la vostra bocca.

Siete pronte per uscire a conquistare tutta la città!