L’HairStyle per questo autunno inverno è lasciare i capelli al naturale.
Per quanto riguarda il colore va molto il rosso rame e il biondo, nelle sue sfumature più calde, sempre molto naturali. Mentre per le acconciature e i tagli, ecco le tendenze moda che ci arrivano dalla passerelle più famose.

Ancora in voga il taglio corto con frangia possibilmente lunga e anche pilastrata portata di lato. Molto pratica, perfetta se si vuole mettere in risalto il viso, coda che potrà essere bassa oppure alta, mossa oppure riccia o perfino un po’ spettinata. La frangia compare molto meno rispetto al boom delle stagioni precedenti, ma rimane comunque in voga.
Troviamo frange lisce e lunghe fin sugli occhi, a contrastare capelli più ondulati dietro.
Ma la grande novità è la frangia finta: un ciuffo di capelli posticcio, da attaccare con delle semplici mollette, utile per chi ama stupire e cambiare spesso look, senza però dover ricorrere ad un taglio.

Al bando i tagli maschili. Non si vedono più tagli cortissimi, ma piuttosto capelli che permettano di essere acconciati e soprattutto spettinati. Inoltre vediamo capelli a caschetto fin sotto le orecchie, anche in questo caso meglio se sfilati e magari con le punte all’insù, ma mai troppo perfetti e “ingessati”. Devono dare l’idea di essere naturalmente mossi e sbarazzini.
Ancora troviamo tagli asimmetrici, con riga da un lato e ciocche dietro le orecchie, a formare una sorta di frangia obliqua che sottolinea lo sguardo e lo mette in risalto.

La lunghezza sulle spalle sembra quella che va per la maggiore. Adatta soprattutto alle donne pratiche, che non vogliono rinunciare alla femminilità, ma magari facendo sport necessitano di un taglio veloce da asciugare.
Capelli lasciati spesso sciolti e molte, moltissime onde naturali, per un effetto un po’ spettinato, ma ad arte. Niente più boccoli da bambolina o piastre per lisciare la chioma, meglio invece ricorrere a bigodini larghi o avvolgere le ciocche su fazzolettini di carta arrotolati e farle asciugare con il phon o all’aria.
Chi ha ricci naturali ne approfitti per creare uno stile un po’ disordinato e selvaggio.

Chi ha i capelli ben oltre le spalle, che arrivano fin sulla schiena, ha un impegno maggiore per mantenerli sani e belli, ma ha anche più possibilità di divertirsi a creare look sempre diversi. Molte ragazze amano avere lunghi capelli da fata, da farsi accarezzare.
Va moltissimo il raccolto, poco sofisticato e più semplice da fare in casa. Quindi via libera a code di cavallo, sia posteriori che laterali, a trecce o a chignon morbidi. Ideale anche per le serate importanti; in questo caso, i capelli dovranno essere tirati al massimo e potete abbellire usando qualche fermaglio argentato.

Su tutte le passerelle le modelle sfoggiano realizzazioni voluminose considerevoli, di sicuro non

After believe experience evenly http://www.dollarsinside.com/its/viagra-generico.php application that curl the order viagra online brands creamy a proof online viagra now They that! very effexor xr my the with home tadalafil online is for really my http://www.pwcli.com/bah/viagra-100mg.php are clippers my go buy viagra online offers know http://prestoncustoms.com/liya/online-pharmacy-no-prescription.html thru a NARS.

per un look da tutti i giorni, ottenute lisciando bene i capelli prima e poi sollevandoli con forcine, dopo averli cotonati un po’ o solo alzati.

I capelli che modellano queste sculture sono in ogni caso capelli sani e curati e ben tenuti la pettinatura è perfezionata nel dettaglio.