Google e Apple proprio non vanno d’accordo.
In questi giorni Google ha rilasciato per il download l’App per il servizio di posta Gmail per i dispositivi Apple con il nuovo sistema iOS 4.

L’App è stata studiata per tutti i possessori di iPad, iPhone e iPod Touch di ultima generazione e consente di accedere al servizio mail di Google in modo più veloce.

L’App ha avuto vita breve (brevissima) infatti, l’applicazione è stata rimossa solo poche ore dopo il rilascio, l’App infatti presentava dei malfunzionamenti e prontamente i tecnici di Google hanno provveduto a togliere l’App dallo Store per una verifica.

Qual era l’errore dell’App Google per Gmail?

L’App “incriminata” non permetteva di terminare l’installazione, appena lanciata l’applicazione si bloccava prima ancora di poter eseguire il login, l’iPhone restituiva un messaggio di notifica che segnalava un errore con la conseguente, impossibilita di procedere con l’installazione.

Google con un comunicato ufficiale sul suo Blog spiega di come gli sviluppatori siano al lavoro per cercare di trovare una soluzione al più presto.

L’App di Google è attesa da molti con “ansia”, ma evidentemente Google e Apple proprio non riescono a capirsi.

 

Fonte: CellularMagazine.it