FlashGet può essere impostato come download manager predefinito dei più diffusi browser in circolazione. È efficiente ed efficace. Finalizza i tuoi download velocemente e li organizza in modo quasi perfetto. Se scarichi molti file, di qualsiasi tipologia, è un programma indispensabile.

Chi di noi arriva da un sistema operativo Windows e preferisce avere un download manager dedicato – come me – non può non aver provato, almeno una volta, Flashget.

Qual è la migliore alternativa a Uget, su Ubuntu Linux?

Ne ho provati diversi, più o meno completi, ma quello che preferisco è Uget.

Installazione:

Gli utenti di Ubuntu possono installarlo dall’Ubuntu Software Center, cercando “uget”.

Uget, alternativa a Flashget per Linux

Graficamente ricorda Flashget, anche se è molto più minimale e mancano ancora molte funzioni base (Limitazione della banda da usare per il download, disivione del file in parti per accelerarne il download, checksum e pianificazione), tuttavia fa ben sperare, anche considerato, che tutte le funzioni citate sono già presenti nella lista TODO.
Funzionalità di rilievo:

  • Clipboard Monitor: Appena copiate il link di un file, con un’estensione specificata, Uget vi chiede se volete scaricarlo.

Funzionalità assenti:

  • Impossibilità di limitare la banda dedicata al download;
  • Impossibilità di dividere il file in più parti, accelerando quindi la velocità di download (come fanno invece alcuni concorrenti);
  • Impossibilità di pianificare download ad orari predeterminati e operazioni basilari, quali lo spegnimento del computer a fine download;
  • Impossibilità di verificare che il download sia avvenuto correttamente, grazie al checksum.

Plugin:

  • Chi usa firefox, può impostare il componente Flashgot, per avviare il download direttamente su Uget.