Qualche volta capita di vedere le persone in difficoltà, mentre cercano di fare luce sulla composizione di un oggetto, o di una confezione da buttare.
In realtà, è sufficiente vedere la sigla, che però può risultare difficile da interpretare, soprattutto per i più anziani.

Ecco allora che vengono in aiuto i codici internazionali:

Clicca per conoscere i Codici universali di riciclaggio!

Grazie a questi codici, è sufficiente comparare il “marchio” del nostro oggetto, con quello su Wikipedia, per capire dove è corretto buttare il nostro oggetto.
Buon riciclaggio!