HTC DesireCon una nota sul suo account facebook, HTC ha ufficialmente annunciato che non ci sarà nessun aggiornamento a Android Gingerbread per l’HTC Desire.

Il nostro team di ingegneri ha lavorato sodo durante gli ultimi mesi per approntare una soluzione che consentisse di portare Gingerbread su HTC Desire, senza compromettere l’esperienza HTC Sense che ogni giorno vivete sui vostri smartphone.

Purtroppo – lo annunciamo con estremo rammarico – nonostante gli sforzi e la determinazione abbiamo dovuto definitivamente prendere atto che HTC Desire non ha memoria sufficiente a garantire la convivenza di Gingerbread e HTC Sense.

Siamo sinceramente amareggiati, perché sappiamo quanto questa notizia potrà deludere chi aspettava l’aggiornamento.

Di certo non è una buona notizia per tutti coloro che si auspicavano un upgrade ufficiale per questo dispositivo, ma non tutto è perduto!

Se siete in possesso di un Desire e volete provare Gingerbread non dovete far altro che installare una della custom ROM disponibili su xdadevelopers.com, basate su un leak di una ROM test realizzata da HTC stessa. Ovviamente assicuratevi di avere root e security off se non volete brickare ;)

Fonte: CellularMagazine.it