La passione per le web chat è comune a milioni di persone che si collegano giorno e notte e chattano. La nostra è una chat senza registrazione ed una chat gratis. Moltissimi utenti entrano e chattano utilizzando un semplice linguaggio di comunicazione. Le caratteristiche che riscontriamo nel linguaggio delle chat sono che esso :

– è la base di una forma di comunicazione che avviene tra due o più persone;

– in quanto tale, vi è presente almeno un emittente, almeno un destinatario, un messaggio, un canale, un contesto e un codice;

– chi lo utilizza, “parla scrivendo”; è a tutti gli effetti un linguaggio “parlato”, presentando caratteristiche tipiche di questa modalità comunicativa;

– nonostante avvenga tramite la parola scritta, la comunicazione si realizza in modo piuttosto veloce, in quanto è necessario solo digitare il messaggio ed inviarlo in rete con un click di mouse;

– vi sono strutture grammaticali semplici, predomina la paratassi invece che l’ipotassi, i messaggi sono corti e non ci si preoccupa troppo della correzione ortografica delle parole. vi sono le distorsioni delle parole più o meno involontarie provocate dalla mancanza di attenzione e/o di correttezza nei riguardi di ciò che è stato digitato, per la necessità di intervenire rapidamente nelle conversazioni.

La velocità di battitura è una delle attitudini più apprezzate in chat e molto spesso appunto l’utente non si preoccupa di controllare la forma e la correttezza grammaticale: scrive ed invia subito il suo messaggio. A volte invece ci si può trovare di fronte a distorsioni volontarie che hanno l’intenzione di dare enfasi, tono, cadenza o volume a ciò che si scrive. Nella vita reale, quando incontriamo qualcuno di nostra conoscenza, si manifestano delle emozioni; in chat avviene la stessa cosa, è diverso solo il modo di rappresentarle. Abbiamo infine quelle distorsioni che possiamo definire “scorrettezze deliberate”. Gli utenti, con il passare del tempo,tendono non solo a trascurare il loro livello di correttezza grammaticale e ad utilizzare degli espedienti personali, ma commettono anche volontariamente una gran quantità di errori esagerati. E’ un modo per personalizzare la propria forma di esprimersi e per fare dell’ambiente qualcosa di molto colloquiale. E’ il canale attraverso il quale si entra in un gioco metalinguistico di alto contenuto umoristico.