Con sorpresa Microsoft pubblica una interessantissima applicazione per Android. Si tratta di un vero e proprio progetto che potrebbe in parte rivoluzionare l’utilizzo del nostro smartphone. Non si tratta di un’idea completamente originale, ma il suo sviluppo e la sua creazione è sicuramente migliore dei sistemi già disponibili oggi. Di cosa parliamo? Del sistema on{X} che permetterà a tutti i possessori di Android (con un account facebook) di creare regole automatiche per attivare funzionalità specifiche sul proprio device in completa autonomia.

In parola povere Microsoft ha creato un ecosistema completo e versatile che permetterà a tutti gli sviluppatori o utenti esperti, di creare regole di qualsiasi tipo che permetteranno di creare azioni automatiche sul proprio smartphone utilizzando sia i sensori di posizione e di movimento, sia funzionalità base come lo sblocco del telefono, l’orario o tantissime altre opzioni.

on{X} è costituito da un’applicazione che si appoggia ad un sito web dove è possibile collegarsi tramite Facebook per far dialogare telefono e la struttura del codice presente sul sito. Al momento sono già presenti alcune funzionalità create da sviluppatori che possono condividere le proprie regole al fine di aiutare i meno esperti a poter utilizzare il servizio in completa autonomia.

Come vedete dall’immagine, abbiamo semplicemente “installato” 3 regole direttamente dall’interfaccia Web e in automatico e immediatamente, queste sono state mandate al nostro smartphone. Adesso, ogni volta che sblocchiamo lo smartphone, avremo la possibilità di visualizzare una pagina di Wikipedia Casuale, potremmo lanciare la musica mentre camminiamo o ancora avere un reminder che ci ricorda di prendere l’ombrello se fuori piove!

Come vedete inoltre le regole esistenti possono essere banalmente modificate. Nel nostro caso avevamo installato una funzione per aprire una pagina di Wikipedia allo sblocco dello smartphone e abbiamo modificato il sito e il nome stesso della regola.

Queste sono banalissimi esempi ma è veramente possibile creare di tutto in completa autonomia. Siamo veramente curiosissimi di vedere i prossimi sviluppi di questa realtà che potrebbe cambiare il modo in cui usiamo il nostro smartphone. Programmi che attivano funzionalità in base al luogo e al tipo di attività ne esistono molti su Android, ma questo è un progetto decisamente più ampio e dalle potenzialità molto alte.
Fonte: hdblog.it